Archivio Blog

Bonifiche: bene lo stanziamento ministeriale per il polo chimico di Mantova e la Caffaro di Brescia ma i gruppi industriali devono fare la loro parte

Prioritario il principio: “Chi inquina, bonifica” Il risanamento dei siti deve far parte delle politiche industriali del nostro paese A Mantova due giorni di convention nazionale del popolo inquinato Legambiente saluta con favore la notizia dello stanziamento deliberato dal Ministero

Condividi sui tuoi social network!

    Pubblicato in Città, Suolo

    La Lombardia prossima ventura uscirà dall’età del cemento

    ruspa

    L’età del cemento è finita? forse. Certo, facile dirlo in un momento di crisi che, nata proprio dallo scoppio della bolla immobiliare, ha trascinato il settore delle costruzioni e le sue imprese in una recessione nerissima, che non è proprio

    Condividi sui tuoi social network!

      Pubblicato in Suolo

      Diario elettorale. I partiti alla prova dell’ambiente

        Il cartello verde delle associazioni ambientaliste ha incontrato i rappresentati dei partiti che si candidano ad entrare in Parlamento. E ha fatto le pulci ai loro programmi.   L’ambiente, il tema di un Green Deal, è entrato nella sensibilità delle forze

      Condividi sui tuoi social network!

        Pubblicato in Generale

        Legambiente rilancia sul rischio idrogeologico

        Lo scorso 6 febbraio a Roma, Legambiente ha lanciato a livello nazionale , un appuntamento inedito che ha visto, finalmente, discutere e confrontarsi numerose associazioni, sindaci, ordini professionali, tecnici ed esperti con l’obiettivo comune di riflettere per sviluppare percorsi risolutivi

        Condividi sui tuoi social network!

          Taggato con: , , , , ,
          Pubblicato in Acqua, Generale, Suolo

          Venerdì 8 febbraio: I candidati alla prova dell’ambiente su Lombardia 2.0

            La buona terra di Lombardia Proposte di legge e impegno dei candidati: A quando una legge per la tutela dei suoli e il rilancio delle città? Venerdì, 8 febbraio 2013, ore 9.30 – Sala Stecca degli Artigiani, via De

          Condividi sui tuoi social network!

            Pubblicato in Generale

            Acqua: qualità per i corpi idrici e le falde della nostra regione

            Nel futuro vorremmo: Un’agricoltura che realizzi sistemi di irrigazione efficienti e prestanti, che raccolga la sfida di una revisione delle scelte colturali e un orientamento alla qualità e alla tracciabilità delle produzioni. Il miglioramento della gestione dell’acqua anche negli ambiti industriale

            Condividi sui tuoi social network!

              Pubblicato in Acqua

              Democrazia e territorio

              Oggi, nella legislazione  nazionale e soprattutto in quella regionale, la trasformazione urbanistica dei suoli liberi, e la loro conseguente edificazione, è un potere dei Comuni, ovvero, in casi molto più rari, nella facoltà di Enti locali sovraordinati (Provincie e domani,

              Condividi sui tuoi social network!

                Taggato con: , , , , ,
                Pubblicato in Suolo

                5 ragionevoli proposte per fermare l’ecomafia in Lombardia

                Nei giorni scorsi è stata presentata a Milano la relazione sulla Lombardia della Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e si sono svolte presso le sedi delle Corti di Appello le inaugurazioni dell’anno giudiziario.

                Condividi sui tuoi social network!

                  Taggato con: , , ,
                  Pubblicato in Legalità

                  Contenuti per una nuova legge urbanistica regionale: Pianificazione di area vasta

                  La legge 12 ha sostanzialmente azzerato la pianificazione di area vasta (che per la verità anche prima era molto debole), e dunque una nuova legge urbanistica regionale deve colmare questa lacuna. Il potere comunale sulla pianificazione è stato elevato a livelli

                  Condividi sui tuoi social network!

                    Taggato con: , ,
                    Pubblicato in Suolo

                    Dimezzare i consumi energetici degli edifici

                    Il recupero energetico degli edifici esistenti è fondamentale per raggiungere gli obiettivi europei del 20/20/20: riduzione del 20% dei consumi energetici, riduzione del 20% della CO2 emessa e aumento del 20% della produzione da fonti rinnovabili entro il 2020. Le

                    Condividi sui tuoi social network!

                      Taggato con: , , , , , ,
                      Pubblicato in Energia
                      sito realizzato da