Archivio Blog

Bonifiche: bene lo stanziamento ministeriale per il polo chimico di Mantova e la Caffaro di Brescia ma i gruppi industriali devono fare la loro parte

Prioritario il principio: “Chi inquina, bonifica” Il risanamento dei siti deve far parte delle politiche industriali del nostro paese A Mantova due giorni di convention nazionale del popolo inquinato Legambiente saluta con favore la notizia dello stanziamento deliberato dal Ministero

Condividi sui tuoi social network!

    Pubblicato in Città, Suolo

    La Lombardia prossima ventura uscirà dall’età del cemento

    ruspa

    L’età del cemento è finita? forse. Certo, facile dirlo in un momento di crisi che, nata proprio dallo scoppio della bolla immobiliare, ha trascinato il settore delle costruzioni e le sue imprese in una recessione nerissima, che non è proprio

    Condividi sui tuoi social network!

      Pubblicato in Suolo

      Legambiente rilancia sul rischio idrogeologico

      Lo scorso 6 febbraio a Roma, Legambiente ha lanciato a livello nazionale , un appuntamento inedito che ha visto, finalmente, discutere e confrontarsi numerose associazioni, sindaci, ordini professionali, tecnici ed esperti con l’obiettivo comune di riflettere per sviluppare percorsi risolutivi

      Condividi sui tuoi social network!

        Taggato con: , , , , ,
        Pubblicato in Acqua, Generale, Suolo

        Democrazia e territorio

        Oggi, nella legislazione  nazionale e soprattutto in quella regionale, la trasformazione urbanistica dei suoli liberi, e la loro conseguente edificazione, è un potere dei Comuni, ovvero, in casi molto più rari, nella facoltà di Enti locali sovraordinati (Provincie e domani,

        Condividi sui tuoi social network!

          Taggato con: , , , , ,
          Pubblicato in Suolo

          Contenuti per una nuova legge urbanistica regionale: Pianificazione di area vasta

          La legge 12 ha sostanzialmente azzerato la pianificazione di area vasta (che per la verità anche prima era molto debole), e dunque una nuova legge urbanistica regionale deve colmare questa lacuna. Il potere comunale sulla pianificazione è stato elevato a livelli

          Condividi sui tuoi social network!

            Taggato con: , ,
            Pubblicato in Suolo

            Suolo, obiettivo consumo zero

            ruspa

            L’orizzonte è quello del consumo di suolo zero da attuare, per progressive riduzioni, almeno entro il 2030. Sarà in vigore la legge che limita il consumo di suolo in Lombardia. La pianificazione territoriale di area vasta tutelerà adeguatamente il suolo

            Condividi sui tuoi social network!

              Taggato con:
              Pubblicato in Suolo
              sito realizzato da