Venerdì 8 febbraio: I candidati alla prova dell’ambiente su Lombardia 2.0

LOGO-722x369 

La buona terra di Lombardia

Proposte di legge e impegno dei candidati:

A quando una legge per la tutela dei suoli e il rilancio delle città?

Venerdì, 8 febbraio 2013, ore 9.30 – Sala Stecca degli Artigiani,

via De Castillia 26, M2 Gioia

 

Diretta streaming su www.lombardiaduepuntozero.it e su http://www.lanuovaecologia.it/ e diretta twitter su @LegambienteLomb su #lombardiaduepuntozero #elelombardia

 

La tutela del territorio è presente nei programmi e nelle proposte di chi si candida a governare.

L’ultimo ventennio ha lasciato un forte segno su una delle terre più generose del continente: la terra lombarda, la sua pianura coltivata, i paesaggi montani, i grandi laghi, i paesaggi urbani hanno subito una trasformazione senza precedenti. Le forze di un mercato altamente speculativo hanno agito in modo sregolato, infliggendo vaste ferite al paesaggio ed erodendo le superfici agricole per lasciarsi alle spalle spazi urbani destrutturati.

Abbiamo perso, in modo irreversibile, porzioni rilevanti delle superfici produttive e forestali, dimenticando che il suolo è la risorsa naturale più strategica per il benessere dell’intera comunità. E le città si sono smembrate in uno sconfinato e irrazionale sparpagliamento.

Da alcuni anni il problema è stato colto nella sua gravità divenendo oggetto di proposte legislative, nazionali e regionali, per fermare il consumo di suolo. Tutte proposte scivolate in fondo alle priorità. Eppure la cura del territorio e delle città rappresenta una grande sfida contemporanea, che chiede poche regole chiare e un forte indirizzo qualitativo per il settore delle costruzioni.

Il rinnovo delle assemblee legislative porterà con sé anche un efficace impegno alla tutela e alla valorizzazione del territorio, o rivedremo il teatrino del ‘vorrei ma non ora’? La Lombardia ha già ceduto molto spazio alla tristezza di paesaggi senz’anima, non c’è altro tempo da perdere.

Interventi di:

Damiano Di Simine, Legambiente Lombardia

Claudio De Albertis, ANCE Assimpredil

Ettore Prandini, Coldiretti Lombardia

Le proposte di legge nazionali per difendere il suolo e la bellezza:

Monica Frassoni – candidata SEL al Senato

Ermete Realacci – candidato PD alla Camera

Ilaria Borletti Buitoni – candidata Lista Monti alla Camera

Nuove regole per difendere il suolo di Lombardia:

invitati al confronto i candidati consiglieri regionali

Luca Agnelli – Lega Nord

Andrea Boitani – Lombardia con Ambrosoli

Roberta Capotosti – Fratelli d’Italia

Chiara Cremonesi – SEL

Edoardo Croci – Lombardia Civica

Bruno Dapei – PDL

Diana De Marchi – PD

Andrea Di Stefano – Etico a Sinistra

Renato Plati – M5S

Stefano Zamponi – Italia dei Valori

Conclusione ore 13.00

Condividi sui tuoi social network!
    Pubblicato in Generale
    Un commento su “Venerdì 8 febbraio: I candidati alla prova dell’ambiente su Lombardia 2.0
    1. Lorenzo ha detto:

      Vorrei che i candidati si esprimessero anche sulla visione che hanno del territorio in funzione del rischio idrogeologico e di come arrivare a migliorare la sicurezza di tutti nel rispetto dell’ambiente……

    sito realizzato da